V come Vulcano (e mille altre cose)

Ci sono posti nel mondo che hanno il potere di attivare nuove energie, di farci incontrare con la nostra Essenza, di ricaricarci le pile e scoprire nuove opportunità prima mai immaginate…

Vulcano, una delle 7 isole dell’arcipelago eoliano, è uno di quei posti che da 30 anni scatena in me, ogni volta, un turbine di emozioni e sensazioni. Dicono che sia l’isola dell’Amore, dove le energie yin (femminili) e yang (maschili) si incontrano, dove i salti quantici avvengono, dove la magia della vita si rivela nel risveglio del corpo, nel sapore dei baci, nelle profondità del mare, nella soavità dei fiori, nel godimento dei sapori, nelle luci delle albe e dei tramonti, nei sogni di un cielo stellato

IMG_20170908_013917_905.jpg

Vulcano è da sempre la mia seconda casa e ogni estate vengo qui per ricaricare mente e corpo. Quest’anno però è stato diverso, molto diverso… Ho lavorato 4 mesi come Wellness Therapist in alcuni dei più bei resort dell’isola e ho realizzato molte cose sulla mia vita. Una sorta di meditazione attiva durata 4 mesi.

Ho chiuso un ciclo di vita che riguardava le mie precedenti relazioni amorose e i miei vecchi progetti di lavoro e da questa chiusura del cerchio ho trovato quello che cercavo da taaaanto tempo. Nel frattempo mi sono innamorata (ebbene si…i miei programmi di scrivere libri e dormire tanto sono eclissati già dopo pochi giorni che sono arrivata sull’isola!) e ho sviluppato nuovi progetti lavorativi nell’ambito wellness: nuove tipologie di massaggi, nuove consulenze e corsi di alimentazione e benessere olistico, nuove lezioni di Quantic yoga e nuove esperienze culinarie.

23131941_405786763174433_1383807276015712409_n

Ovviamente nella mia permanenza non ho potuto esimermi dal provare le specialità culinarie dell’isola, girando per locali e ristorantini. Ecco i miei preferiti:

  • Mari del Sud per il menù semplice ma raffinato, curato, gourmand, con quel tocco eoliano equilibrato (ma anche la pizza è strabuona!). Il Resort è spettacolare e la cucina, gestita dallo chef Alessandro Saluto, è un tripudio di sapori siciliani, prodotti locali km0 e attenzione alle materie prime. Il ristorante è a 2 metri dal mare con vista Baia Nera e faraglione e al piano di sopra una splendida terrazza diventa luogo di serate romantiche, eventi culturali e aperitivi da sogno accompagnati da finger food gourmet, musica lounge e un tripudio di stelle. Wow! www.maridelsudresort.com
  • Malvasia per il pane cunzato (il tipico pane farcito di ogni ben di dio)
  • Levante 88 per la pizza

Insomma, Pane amore e fantasia? Intanto so per certo che la V di Vulcano vuol dire anche:

  • Vittoria
  • Verità
  • Vita
  • Valore
  • Visione

Sono tutti Valori che cerco nella mia vita, da sempre, per essere sempre me stessa. E Vulcano me li ha resi più Vivi che mai.

Io l’ho sempre detto… VULCANO E’ UN’ISOLA MAGICA!

Ci vediamo l’anno prossimo Vulcano…con tante belle novità!

Ps: a breve pubblicheró una ricetta sycilian Style da leccarsi le dita e…

=Giulia=

IMG_20171014_201311.png
io nel quadro…fatto dalla mia nonna vulcanara 😉

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...